News

Il Corpo Sanitario della Marina Militare compie 160 anni

​Il Corpo Sanitario della Marina Militare compie 160 anni. La gloriosa istituzione fu istituita con il regolamento che, il 1° aprile 1861, Cavour, Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro della Marina, presentò a sua Maestà il Re per dare un ordinamento unitario ai Corpi Sanitari delle flotte del Regno di Sardegna, del Regno delle Due Sicilie, del Regno Pontificio e del Gran Ducato di Toscana.

Da oltre un secolo e mezzo al servizio degli Italiani e della Forza Armata, il Corpo Sanitario della Marina Militare ha vantato tra le proprie fila personaggi di spicco quali  Raffaele Paolucci, Bruno Falcomatà e Giulio Venticinque le cui eroiche imprese sono da sempre fonte di ispirazione e faro per i più giovani.

La gloriosa storia del Corpo prosegue negli ultimi anni con rinnovato impegno: dal supporto sanitario a seguito del naufragio di Nave CONCORDIA del 2012 alle instancabili attività del l’OPERAZIONE MARE NOSTRUM che in 376 giorni di attività ha fornito assistenza ad oltre 155 mila migranti; dal progetto “UN MARE DI SORRISI” svolto in collaborazione con i medici volontari della Fondazione Operation Smile Italia Onlus ai trattamenti di Ossigeno Terapia Iperbarica che il Centro Ospedaliero di Taranto assicura dal 2014 alla popolazione civile pugliese, senza dimenticare l’impegno che vede tutti coinvolti nel supporto alle sanità regionali per il contrasto alla pandemia COVID-19 che da un anno ha radicalmente cambiato le nostre vite.

Ai colleghi tutti del Corpo Sanitario della Marina Militare ed all’Ammiraglio Ispettore Riccardo Guarducci gli auguri di ulteriori 160 anni di lavoro proficuo e di rinnovati successi.

 

fonte: Ispettorato Generale della Sanità Militare

Altre news

UN ABBRACCIO LUNGO 60 ANNI

Adesso il momento è arrivato e l’Aeronautica Militare è pronta a festeggiare le sessanta candeline della Pattuglia Acrobatica Nazionale con una manifestazione aerea che prevede,

Continua